SAN ROCCO FESTIVAL 2022

Un polo di attrazione

Il successo di pubblico della prima edizione del San Rocco Festival si è rinnovato nel 2021, dove si è aggiunta la fiducia delle istituzioni al massimo livello: è stato uno dei capisaldi del dossier di Capitale Italiana della Cultura 2024, è entrato a far parte del Piano Strategico della Cultura del Comune di Grosseto, è stato riconosciuto come Festival Multidisciplinare di interesse nazionale, guadagnandosi il contributo del Ministero della Cultura.

Abbiamo voluto onorare l’affetto e la fiducia rilanciando nel 2022 la sfida artistica, prima di tutto con un respiro internazionale, che arriva soprattutto dalla danza: il talento di Joy Alpuerto Ritter, nuova star della danza mondiale, la grande coreografa statunitense Martha Clarke, la serata dedicata all’improvvisazione con tre interpreti da Italia, Germania e Sudafrica.

Orlando furiosamente solo rotolando

Orlando furiosamente solo rotolando

Domenica 24 luglio, ore 21.30 ArmamaxaTeatroMesso in scena e raccontato da Enrico MessinaCollaborazione alla messa in scena Micaela SapienzaTratto da “Hruodlandus – Libera Rotolata Medioevale” di...

4/4 QuattroQuarti

4/4 QuattroQuarti

Mercoledì 27 luglio, ore 21.30 Nuovo Balletto di ToscanaCoreografia di Beatrice Ciattini e Niccolò Poggini Danzano Carmine Catalano, Francesca Capurso, Veronica Galdo, Aldo Nolli(durata 35’) 4...

Babae 

Babae 

Mercoledì 27 luglio, ore 21.30 Joy Alpuerto Ritter (USA - Germania)DanzaIdeazione, danza e coreografia Joy Alpuerto RitterMusica Vincenzo Lamagna. Assistente artistico Lukas...

SAN ROCCO FESTIVAL D’AUTUNNO 2022

La Città dentro il Teatro

Un festival partecipativo ad alta intensità

Ho sempre pensato a un festival come un organismo vivente che respira tutto l’anno col ritmo del territorio che lo ospita, per innalzare conoscenze e relazioni in forme inusuali, e i suoi giorni pubblici come un punto di arrivo e un punto di partenza.

Per questo alla sua seconda edizione il San Rocco / Festival d’Autunno imbocca la strada di festival partecipativo, che apre alla città e ai cittadini percorsi creativi di altissima qualità.